Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; ezSQLcore has a deprecated constructor in /var/www/clients/client8/web28/web/lib/php/db/ez_sql_core.php on line 27

Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; ezSQL_mysqli has a deprecated constructor in /var/www/clients/client8/web28/web/lib/php/db/ez_sql_mysqli.php on line 33
Studi - Software & database

STUDI E PROGETTI DI SOFTWARE E DATABASE

Lo studio MRG opera anche nell'ambito della consulenza informatica e della formazione per progetti specifici riguardanti la progettazione di strutture informative e di basi di dati per specifiche necessità attinenti o meno all'ambito dell'acustica, delle vibrazioni e dell'ingegneria ambientale in generale.

Le principali realizzazioni in ambito di progettazione informatica sono:

Il sistema di monitoraggio acustico "2238 Monitor" costituisce una soluzione operativa di immediata applicabilità per l'adempimento alle richieste del DPR 3 aprile 2001 n.304 “Regolamento recante disciplina delle emissioni sonore prodotte nello svolgimento delle attività motoristiche, a norma dell'art.11 della legge 26/10/1995 n.447”.

Il sistema permette fin da subito la gestione delle attività di un circuito motoristico e permette di evitare ogni superamento dei limiti normativi. In particolare il sistema consente ai responsabili del circuito di essere avvisati dell'approssimarsi di un superamento dei limiti normativi su base temporale oraria o di lungo periodo in modo tale da poter eventualmente agire riducendo le attività o riorganizzandole in ore diverse durante l'arco della giornata.

COSA PERMETTE DI FARE IL SISTEMA: A seguito dell'installazione del sistema proposto è possibile:

  1. Acquisire i dati acustici richiesti dal DPR 3 aprile 2001 n.304 presso ognuna delle postazioni fonometriche che si intendono allestire per mezzo di fonometri di classe I conformi alla vigente normativa.

  2. Compilare automaticamente una banca dati contenente i dati acustici di cui al punto 1 per ognuna delle postazioni di misurazione

  3. Monitorare presso la sala controllo dell'autodromo i dati acustici acquisiti durante ogni intervallo orario in termini di Livello sonoro equivalente a partire dall'inizio dell'ora corrente.

  4. Confrontare i dati provenienti da ogni postazione di misura con le soglie massime ammissibili su base oraria e verificare quindi in tempo reale se il livello sonoro equivalente si avvicina alla soglia massima ammessa.

  5. Impostare degli allarmi che avvisino l'approssimarsi del livello sonoro al limite massimo previsto presso ognuna delle postazioni in modo tale da poter tempestivamente operare e ridurre le attività così da evitare ogni superamento delle soglie massime ammissibili.

  6. Effettuare proiezioni per stimare il livello sonoro dell'intero periodo di attività dell'autodromo e prevedere così l'eventuale possibile superamento del limite di lungo periodo [orario complessivo 9:00-18:30]. Le proiezioni vengono effettuate sulla base dei dati acquisiti durante le ore precedenti oppure da informazioni introdotte dall'utente.

 

screenshot 2238 Monitor

Su incarico dell'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente (A.R.P.A. Valle d'Aosta): Progettazione e realizzazione di una struttura informativa per la gestione dei dati relativi a tutti i rilievi fonometrici e di vibrazioni sul territorio regionale.

La struttura informativa, progettata sulla base del DBMS MSJet© (gestito per mezzo di MSAccess 2000© in dotazione all'A.R.P.A.) comprende la gestione di dati relativi a:
misurazioni fonometriche a lungo termine (1 settimana e oltre per l'analisi delle emissioni sonore da traffico stradale ed autostradale), misurazioni fonometriche a medio termine (24 ore per l'analisi delle emissioni sonore da traffico ferroviario), misurazioni fonometriche a breve termine (da 1 minuto a 24 ore) per l'analisi delle emissioni sonore delle attività produttive, dei disturbi da rumore in generale e per la valutazione del rispetto del criterio differenziale. Analisi spettrali a percentuale di banda costante.
Dati di traffico stradale, autostradale e ferroviario rilevati e conteggiati in concomitanza con le misurazioni fonometriche.
Dati meteo acquisiti in concomitanza delle rilevazioni fonometriche.
A corredo del database generato sulla base di questa struttura informativa, è stata realizzata una interfaccia di immissione dati e di consultazione per mezzo del linguaggio SQL. La struttura della banca dati è stata inoltre progettata per poter essere agevolmente integrata all'interno del Sistema Informativo Territoriale ESRI ArcView© GIS già in dotazione all'A.R.P.A.

Su incarico dell'Ospedale Dermatologico S.Lazzaro in Torino: Progettazione e realizzazione di un database e del software di gestione del medesimo per la completa informatizzazione del laboratorio di Istologia.
Il software è stato realizzato generando ed implementando classi e moduli progettati "ad hoc" per le esigenze del laboratorio al fine di poter essere integrato nel più ampio sistema di gestione delle informazioni del complesso ospedaliero. E' stato in particolare definito e normalizzato l'intero insieme di denominazioni relative alle sedi anatomiche del corpo umano per una efficace gestione delle informazioni a fini statistici ed epidemiologici.